Vai al contenuto
corpo

Needling strie e cicatrici

Dr.ssa Simona Blidar - illustrazione needling corpo
corpo

Needling strie e cicatrici

Il Needling – Natural Collagen Induction Therapy – è un trattamento mini-invasivo di biorimodellamento della pelle che stimola la produzione di collagene ed elastina ed ha come indicazioni terapeutiche il ringiovanimento della pelle e il trattamento di cicatrici da acne, cicatrici chirurgiche e delle smagliature.

È adatto a tutti i tipi di pelle e tutte le zone del viso o del corpo.

Poiché l’epidermide rimane intatto, il needling è adatto anche per le zone in cui i trattamenti LASER o peeling profondi non sono indicati.


Quali sono le indicazioni del needling?

Cicatrici da acne, cicatrici da varicella e cicatrici chirurgiche più vecchie di 6 mesi

Pelle spenta dei fumatori, pori dilatati

Rughe e pieghe

Ringiovanimento delle mani, collo e décolleté

Smagliature sia rosse che bianche

Lassità cutanea viso e corpo

Needling – il trattamento per il ringiovanimento della pelle,
le cicatrici e le smagliature

Nel mio ambulatorio utilizzo il eDermastamp® – l’evoluzione del Dermaroller® – il più performante e sicuro strumento attualmente sul mercato.

Domande e risposte sul Needling

Hai sentito parlare di questo tipo di trattamento e vuoi saperne di più? Leggi le risposte che ho raccolto per le domande più frequenti.

Il Needling implica l’utilizzo di un dispositivo sterile – il eDermastamp® – l’evoluzione del Dermaroller® – che contiene piccoli aghi chirurgici con una lunghezza regolabile da 0,5 mm fino ad un massimo di 2,5 mm. Il medico può modificare in qualsiasi momento la velocità e la profondità degli aghi, in funzione della zona trattata e il tipo di pelle.

Gli aghi della pennina creeranno nella pelle microscopiche lesioni cutanee controllate, lasciando il resto dell’epidermide integro. Ogni piccola puntura crea un canale che stimola la pelle a riempire queste ferite microscopiche con la produzione di nuovo collagene ed elastina. Attraverso il processo di neovascolarizzazione e neocollagenesi, vi è un miglioramento nella struttura e l’elasticità della pelle, nonché una riduzione delle cicatrici, pori dilatati e smagliature.

In aggiunta al trattamento, i prodotti biorivitalizzanti con fattori di crescita, acido ialuronico o altri principi attivi anti-aging sono meglio assorbiti.


Molto meno rispetto al precedente Dermaroller®. Comunque, per il confort del paziente, una crema anestetica topica viene applicata prima della procedura.


Il numero di sessioni dipende dal singolo individuo e dalle condizioni della pelle. Di media, 3 o 4 trattamenti sono raccomandati per il trattamento delle cicatrici da acne o delle smagliature, con intervalli di due mesi.

Come trattamento anti-aging della pelle, una seduta ogni 6 mesi è sufficiente.

La produzione di nuovo collagene ed elastina è massima a distanza di 6-8 settimane dal trattamento. La fase di rimodellamento dei tessuti continua però per ulteriori 4-5 mesi. Gli effetti migliorativi si osservano comunque già dopo uno-due mesi e sono permanenti. I risultati del Needling sono cumulativi ed ogni successivo trattamento aggiunge un ulteriore miglioramento alla pelle.


Secondo studi scientifici pubblicati nella letteratura medica internazionale, le micro-lesioni controllate si chiudono in pochi minuti, quindi il rischio di infezione è teoricamente nullo quando la procedura viene effettuata in condizioni cliniche appropriate.
L’infiammazione è temporanea, il rossore può durare fino a 24-48 ore, con un leggero edema ed eventualmente una desquamazione “forforea” della pelle.
La maggior parte dei pazienti riprendono la normale quotidianità già il giorno successivo al trattamento.


Per ottimizzare i risultati dei trattamenti, mantenendo gli effetti secondari al minimo, raccomando i dermo cosmeceutici complementari Skintech, in particolare la IPLase Mask.